creare un sito internet professionale

Condividi con i tuoi amici!

Creare un sito internet professionale e ben strutturato, è il primo passo per poter fare successo online: ecco alcuni importanti consigli per non sbagliare.

creare un sito internet professionale

Creare un sito internet professionale significa utilizzare le tecnologie di programmazione più all’avanguardia e ottimizzare i contenuti secondo gli standard SEO e generali del web, questo per ottenere buoni risultati di posizionamento per i motori di ricerca come google e per offrire ai visitatori del sito un’esperienza adeguata.

Per creare un sito internet di alto livello servono quindi vaste competenze tecniche ed esperienza, e spesso ci voglio anni di studio e lavoro per ottenere queste qualità, un po’ come in tutti gli altri campi.

Gli utenti sono molto spesso critici rispetto ai siti web. Eppure sviluppatori, responsabili d’azienda e amministratori pubblici hanno la sensazione di aver fatto tutto il possibile per rendere i loro progetti efficienti e “a misura di utente”. Ma c’è un gap evidente tra ciò che si sarebbe voluto offrire e ciò che invece si sta davvero offrendo agli utenti.

In questo articolo sarà esposta una checklist in 5 punti attraverso la quale, si potrà valutare la qualità complessiva di un progetto web, in modo che possa essere ridotta quella costante insoddisfazione che hanno, a ragione, gli utenti.

Accessibilità

La forza del Web sta nella sua universalità. Renderlo accessibile a tutti, indipendentemente dalla disabilità, è un aspetto essenziale:

  • le informazioni e i componenti dell’interfaccia utente devono essere presentati in modo che possano essere fruiti attraverso differenti canali sensoriali;
  • i componenti dell’interfaccia utente e i comandi in essa contenuti devono essere utilizzabili senza ingiustificati disagi o vincoli per l’utente;
  • gli utenti devono poter comprendere le modalità di funzionamento dell’interfaccia e le azioni in essa contenute, necessarie per ottenere servizi e informazioni;
  • il contenuto deve essere abbastanza robusto da poter essere interpretato in modo affidabile da una vasta gamma di programmi utilizzati dall’utente, comprese le tecnologie assistive;

User Experience

L’esperienza degli utenti è ciò che quest’ultimi provano quando utilizzano un prodotto, un servizio, un sistema …e quindi anche un sito web. Avete mai iniziato la progettazione iniziando a ragionare di Personas e Scenari?

Chi può dire quanto tempo impiegherà un utente a leggere un testo?

Tecnologia

Sono tantissime le tecnologie che si possono usare per creare un sito internet professionale e spesso sono tra loro combinate dai programmatori per ottenere il risultato che vedi nel display. In molte occasioni ci si pone la domanda “Questo sarà fatto con WordPress?” o similmente “Avranno usato Joomla?”.

Contenuti

Il primo passo per un sito di successo, il primo passo per farsi trovare, il primo passo per distinguerci dalla concorrenza: fare contenuti di qualità! Sentiamo spesso parlare di contenuti di qualità, google stesso consiglia, nelle sue linee guida, di pubblicare solo contenuti di qualità ma per molti utenti che si stanno avvicinando al mondo del virtuale l’espressione contenuti di qualità non è così chiara.

Responsive design

Un sito web responsive è un sito internet per il quale i testi, le immagini e la struttura si adattano automaticamente a seconda della larghezza della finestra del browser. In questo modo, quando un utente aprirà il sito dal suo computer, lo vedrà in tutta la sua estensione; man mano che le dimensioni della finestra diminuiscono se, ad esempio, aperto con un computer portatile, un tablet od uno smartphone, la struttura del sito cambia automaticamente andando ad adattarsi alla finestra e rendendo il sito visibile senza bisogno di ingrandire, rimpicciolire e spostarsi sulla schermata.

La diffusione di smartphone e tablet pone le aziende di fronte ad una nuova grande opportunità. Il comportamento degli utenti sta già cambiando, la tua azienda è pronta?

Condividi con i tuoi amici!

Potrebbe interessarti anche...