Il significato di Inbound Marketing

Condividi con i tuoi amici!

Il significato di Inbound Marketing

Cos’è l’Inbound Marketing?

Ultimamente sentiamo parlare molto di inbound marketing, ma cosa è esattamente? In realtà non è altro che una semplice ma efficace strategia di marketing sempre più utilizzata da tantissime aziende o organizzazioni varie con la quale si punta sull’essere trovati dai potenziali clienti attraverso contenuti interessanti e utili per il proprio target di riferimento.

È un ottimo strumento di marketing che funziona specialmente quando utilizzato in abbinamento con un sito web e un’intensa attività di social networking. Grazie alla possibilità che hanno gli utenti di interagire con i contenuti, questa è oltretutto un’ottima strategia per tracciare e misurare informazioni utili per comprendere come migliorare la propria comunicazione, come sviluppare i propri prodotti e servizi e soprattutto per capire come avviene la conversione da potenziale cliente a cliente vero e proprio.

Tuttavia la parola “contenuto”, l’elemento fondamentale su cui si basa l’inbound marketing, è spesso usata a sproposito da chi parla di web marketing. Chi pensa di poter acquisire “magicamente” queste competenze spesso realizza contenuti non redatti in modo strategico e non pensando ai reali obiettivi, riempendo blog personali e corporate con articoli dalla tematiche casuali e stili sempre diversi. Riempire un sito con contenuti inutili equivale a perdere tempo ed energie.

Qualche consiglio sull’inbound marketing prima di iniziare

Prima di inoltrarvi in qualsiasi iniziativa priva di qualsiasi fondamento, vi suggeriamo di prendere in considerazione alcuni aspetti fondamentali per non sbagliare. Tenete ben presente che le strategie con il content marketing sono operazioni a medio termine in cui i risultati non saranno subito percepibili in poche settimane.

Qualità

Così come in qualsiasi altra attività, anche nell’inbound marketing la qualità è tutto. È necessario scrivere articoli sempre all’altezza che rispecchino i gusti e gli interessi dei vostri potenziali clienti.

Contenuti SEO

Al fine di amplificare la probabilità di essere “scoperti” o “rintracciati” dai motori di ricerca, è fondamentale redarre contenuti ottimizzati soprattutto per Google utilizzando parole chiave specifiche che i vostri potenziali clienti potrebbero usare.

Realizzate contenuti interattivi

Il contenuto dovrà essere condiviso e generare conversazioni. Anche nella discussione nasce quindi l’interesse, la visibilità personale e/o aziendale che va affiancata con un’opportuno monitoraggio al fine di alimentare la conversazione e inserirsi immediatamente nelle situazioni più interessanti in cui possono esserci potenziali clienti.

Affiancare un’intensa attività di social media marketing

Per diffondere i vostri contenuti avvaletevi dei social network postando strategicamente i link che rimandano ai vostri siti. Il social media marketing su Internet permette di interagire con i potenziali clienti e offre ai consumatori una voce: il contenuto da solo non basta più e le aziende devono sapere interagire.

Chiamare all’azione gli utenti

È importante suggerire soluzioni ai lettori. Assicurarsi di contribuire in modo efficace a questo importantissimo aspetto in modo che potenziali clienti diventino tali.

Condividi con i tuoi amici!

Potrebbe interessarti anche...