Immagine coordinata è pensare al proprio target

Condividi con i tuoi amici!

Immagine coordinata è pensare al proprio target

Regalarsi un’immagine coordinata

Realizzare l’immagine coordinata è compito arduo ma pieno di soddisfazione. Assomiglia a un processo di rigenerazione dove ad uscirne rinnovato non è solo il prodotto o l’azienda in questione ma tutti coloro che se ne sono occupati, in parte o assistendo a tutte le sue fasi. Perchè quando l’agenzia a cui è affidato il lavoro sa il fatto suo, il risultato è sempre sorprendente. L’emozione è come quella di ritrovarsi padroni di una macchina del tempo con la quale catapultare il prodotto a disposizione in un’altra dimensione.

E il bello è che quello che ne uscirà non è frutto di un esperimento di laboratorio o della casualità degli eventi ma di un lavoro accurato e sentito, pensato per vincere tutte le sfide, a partire da quella affatto scontata del confronto con ciò che era prima. Sì perchè ci si affeziona alle cose con i suoi difetti e in particolare quando esse sono le proprie creazioni così che è difficile rimanere lucidi e obiettivi al passaggio del testimone dalla vecchia immagine alla nuova.

Fra i lavori svolti di immagine coordinata, ci piace citare quello svolto per il cantautore Luca Lastilla, artista votato a una visione estremamente seria della musica e quindi da vero professionista. Il progetto di immagine coordinata che ha coinvolto appassionatamente HSR includeva il restyling del sito web e del profilo facebook, il rinnovamento del Look, le grafiche del Cd, la scelta del packaging e di tutto il materiale di Comunicazione e lo Shooting fotografico.

L’album di Luca che ha segnato la svolta con la realizzazione per la prima volta di un’immagine coordinata, ha contribuito a evidenziare così una nuova consapevolezza dell’artista, proiettandolo oltre la schiera degli eterni emergenti. L’immagine ricercata, ispirata dal sentire delle sue canzoni, oltre che dagli obiettivi preposti, doveva richiamare atmosfere romantiche, eleganti e audaci allo stesso tempo. Per questo abbiamo pensato ad uno Sponsor che si occupasse di rinnovare il Look di Luca, mantenendolo a suo agio ma più esplicito nel messaggio di cui lui stesso si stava facendo portavoce. Siamo stati felici di averlo trovato nel marchio moda QUINTESSENCE.

A fare da sfondo per lo shooting fotografico, gli ambienti lussureggianti di Villa Olmi Resort.  D’altronde l’approccio e lo stile dell’album erano quelli di un cavaliere moderno intento alla riconquista valorosa dell’amore e la risposta dei fans alla sua rappresentazione ci ha ripagati di tutti gli sforzi fatti. Tutto nel nuovo album ha finalmente raggiunto i massimi livelli, dalla produzione in studio fino all’immagine coordinata.

Condividi con i tuoi amici!

Potrebbe interessarti anche...